6° Rally della Ciociaria, ieri la conferenza stampa di presentazione ad Arce

6° Rally della Ciociaria,  ieri la conferenza stampa di presentazione ad Arce

Con la presenza del famoso navigatore rally Inglesi

E’ stata presentata ieri pomeriggio ad Arce, presso la prestigiosa sala conferenze della XV Comunità Montana la 6° edizione del Rally della Ciociaria in programma il prossimo 21-22 settembre. La gara che ripropone lo stesso scenario della passata edizione, con qualche piccola variazione, ha riscoperto e riportato in vita le prove speciali fra le più belle della storia del rally del centro sud che animerà l’intera Valle del Liri.
6° Rally della Ciociaria,  ieri la conferenza stampa di presentazione ad Arce

Presenti all’evento il consigliere provinciale e presidente dell’ente montano Gianluca Quadrini, il consigliere provinciale Daniele Maura, gli organizzatori Daniele Martini e Massimo Arcese, l’equipaggio vincitore dell’anno scorso il pilota Giannetti Emanuele ed il navigatore Marco Lepore, il famoso navigatore rally Emanuele Inglesi Official, navigatore a livello professionistico nel mondo dei rally, delegato regionale del Lazio Aci Sport che cura la gestione del motosport laziale, adetto alla sicurezza e supervisore a livello nazionale, affinché le gare vengano svolte nel miglior modo e con la massima sicurezza possibile, il sindaco di Arnara Massimo Fiori, i consiglieri comunali Lorella Biordi, Romanino Cimaomo, Luigi Bianchi e Alessandro Mosticone, il presidente delle Guardie Forestali Ambientali Rocco Simone, molte testate giornalistiche e numerosi appassionati di rally.
La manifestazione è stato patrocinata e sostenuta dall’ente montano. 

6° Rally della Ciociaria,  ieri la conferenza stampa di presentazione ad Arce

Sarà ancora una volta la città di Isola del Liri ad ospitare le verifiche tecniche e sportive, unitamente al quartier generale della competizione (direzione gara, segreteria, centro classiche e sala stampa), con partenza e arrivo in Via Roma. La manifestazione organizzata dalla HP Sport con il supporto di tanti appassionati locali, torna dunque alla ribalta con i suoi nove comuni (Isola del Liri, Monte san Giovanni Campano, Arpino, Arce, Santopadre, Fontana Liri, Rocca d’Arce, Veroli) interessati dalla competizione.

6° Rally della Ciociaria,  ieri la conferenza stampa di presentazione ad Arce


La giornata di sabato 21 settembre sarà molto intensa ed inizierà al mattino con le verifiche sportive e tecniche, seguite dallo shakedown, il test con le vetture da gara. Il Rally scatterà nel tardo pomeriggio di sabato con i concorrenti che affronteranno subito la prova di Monte San Giovanni Campano (da ripetere due volte), prima del riordino notturno. Domenica mattina, gli equipaggi si sfideranno sulle restanti prove speciali: ‘Isola-Arpino’, ‘Fontana Liri’ e la lunga, quanto impegnativa “piesse” della ‘Bagnara’, prova che attraversa ben tre comuni e che può cambiare tutto.