A Todi la II edizione della “cena bianca”

“Mille a tavola” denominato anche così l’evento organizzato da Loop eventi, la oramai tradizionale “Cena Bianca”, con la peculiarità di vedere ad una cena nella splendida piazza di Todi tutta illuminata, ben 1000 persone a tavola, tutte rigorosamente vestite di bianco! E’ ritornato il memorabile giorno, il 24 agosto, nella meravigliosa cornice di Piazza del Popolo a Todi la suggestiva cena bianca.

La cena è stata servita a tavola da 70 camerieri vestiti di bianco in un contesto unico in un’atmosfera da sogno, con musica live ad accompagnare la serata. L’ingresso, riservato a coloro che saranno vestiti completamente di bianco, dai cappelli ai calzini, alle scarpe, agli accessori.

“Una splendida serata indimenticabile…”

Un viaggio nel tempo, uno scenario da fiaba antica del 500 che rievoca i grandi Maestri da Angelo Cesi, a Jacopone da Todi, fino al celebre architetto Donato Bramante che sembra di vedere seduto insieme agli altri, a tavola a degustare i piatti preparati tipici umbri; questo è l’immaginario della cena bianca con un menù realizzato dal noto chef Cataldo Mosca, che in questa memorabile serata ha dovuto preparare ben 1000 coperti, deliziando il palato dei numerosi commensali. Per Aldo come lo chiamano gli amici, non è un’impresa impossibile considerato la sua trentennale esperienza di chef presso il ristorante Monastero Santa Margherita dell’hotel Bramante. Il suo segreto : “Il connubio gastronomico, misto di innovazione e tradizione, e la scelta accurata di materie prime di alta qualità ed a KM 0 che sono le linee guida dei suoi menù”, che lo hanno portato in passato al Cremlino e quest’anno 2018, all’assegnazione del premio enogastronomico “Oscar d’Italia” ritirato presso il circolo Ufficiali dell’Aeronautica militare di Roma.

Fabrizio Locurcio

Be the first to comment on "A Todi la II edizione della “cena bianca”"

Leave a comment