Alla guida della Polizia Locale del Consorzio dei tre Comuni, si ipotizza l’alto ufficiale Massimo Belli

Alla guida della Polizia Locale del Consorzio dei tre Comuni, si ipotizza l'alto ufficiale Massimo Belli??

Piglio, Bruni: “Non poteva essere fatta scelta migliore, la Polizia Locale crescerà di molto con lui”

Dallo scorso primo giugno, con il pensionamento del comandante della Polizia Locale di Piglio il dott. Vincenzo Cecconi, il corpo attualmente non ha una guida, e la responsabilità delle funzioni sono del Sindaco Mario Felli. Per far fronte alla situazione, una delle possibilità analizzate dall’Amministrazione Felli è quella di dar vita ad un Consorzio  tra il Comune di Piglio ed i Comuni limitrofi di Serrone e Trevi Nel Lazio, con la sede del  comando presso il Comune di Piglio (il più grande tra i tre), alla guida della Polizia Intercomunale insistenti voci di palazzo, danno per certa la figura del Ten.Col Massimo Belli, attualmente alla guida della Polizia Locale di Veroli (il Comune più grande per estensione territoriale della Provincia di Frosinone). Si tratterebbe di una convenzione che richiederebbe la presenza dell’alto ufficiale per uno o due giorni a settimana.  La possibile notizia è stata presa con grande soddisfazione dalla comandante delle guardie zoofile del Centro Italia Armando Bruni (nella foto con il ten.col. Belli). “Sarebbe un grandissimo successo per l’amministrazione Felli, se il tutto si concretizzasse –commenta il comandante Armando Bruni- finalmente a Piglio ci sarebbe un grande  professionista, il suo curriculum parla chiaro, oltre ad essere stato al comando della Polizia Provinciale di Frosinone, ha guidato la Polizia Locale del Comune di Belluno, di Rieti, della polizia municipale del Consorzio di sei Comuni con sede a Palmanova (Udine), di San Salvo (provincia di Chieti), ed ora nel Comune di Veroli  che è il Comune più grande della Provincia di Frosinone. Realtà  dunque molto più grandi di Piglio insieme a Trevi e Serrone, che il ten.col. Belli con facilità ed efficienza riuscirebbe a gestire con grande successo.  Con lui la Polizia Locale di Piglio, assumerebbe un altro aspetto, un ruolo più incisivo e determinato sul territorio, nonché un’immagine più vicina alla popolazione ed alle altre autorità. Per l’Accademia Kronos sezione Provinciale di Frosinone che a sede a Piglio, sarebbe un grande risultato, e se fino a ieri c’era chi ci definiva dei “soldatini”, oggi c’è la possibilità di trovare un figura di riferimento valida ed efficiente, che conosce l’importante ruolo del volontariato e l’ausilio che esso può dare alla Polizia Locale, con onore posso dire che il ten.col. Massimo Belli è anche un bravissimo docente di diritto che forma i nostri volontari durante i corsi per guardie zoofile. Complimenti al Sindaco Mario Felli, non poteva fare scelta migliore e dimostra così interesse per questo territorio, speriamo che il tutto si realizzi a breve”.