Campidoglio, giovedì prossimo il saluto di Roma alla neonata ritrovata senza vita nel Tevere

Cerimonia voluta dalla Sindaca Virginia Raggi, dal Vicariato e dall’associazione Salvamamme

Roma si prepara a dare l’estremo saluto alla bimba ritrovata senza vita lo scorso 6 luglio nelle acque del Tevere, nei pressi del Ponte di Mezzocammino, nella zona Sud della città.

La cerimonia, che avrà luogo il prossimo giovedì 8 agosto, nasce su impulso della Sindaca di Roma Virginia Raggi, del Vicariato di Roma e dell’Associazione Salvamamme per onorare la memoria della neonata tragicamente scomparsa. Ci sarà un momento di preghiera con la partecipazione del vescovo ausiliare di Roma monsignor Gianrico Ruzza. 

La Sindaca Raggi, a seguito del nullaosta dell’Autorità giudiziaria, firmerà dunque l’atto di nascita della piccola alla quale verrà dato il nome di Francesca Romana per la registrazione anagrafica. 

La piccola Francesca Romana riposerà nel Cimitero Laurentino nella zona dedicata ai bambini.