Carpooling, Jojob a Ecomondo: bene legge, ma senza freni per il settore

“Bene la proposta di legge sul carpooling approvata dalla Commissione Trasporti: ora è necessario un ulteriore sforzo per far sì che la normativa supporti al 100% lo sviluppo di questo mercato e gli attori che, come Jojob, operano in prima linea per WhatsApp+Image+2017-11-09+at+13.44.40.jpegoffrire un servizio alle aziende che intendono investire sulla sostenibilità”.

Così Gerard Albertengo, CEO e founder di Jojob, commentando l’approvazione di legge sul carpooling da parte della Commissione Trasporti, a margine della nona edizione del Premio Sviluppo Sostenibile 2017, promosso dalla Fondazione Sviluppo Sostenibile e da Ecomondo.
Jojob è stato infatti premiato per aver ideato e realizzato un sistema di carpooling aziendale innovativo che, tramite piattaforma web e app su smartphone, permette ai dipendenti della stessa azienda o di aziende limitrofe di condividere l’auto nel tragitto casa-lavoro.

 

La cerimonia di premiazione, avvenuta a Rimini nell’ambito di Ecomondo, il principale appuntamento fieristico internazionale della green economy, ha visto l’assegnazione di premi e riconoscimenti ad imprese che si siano particolarmente distinti per attività, che producano rilevanti benefici ambientali, abbiano un contenuto innovativo, positivi effetti economici e occupazionali ed abbiano un potenziale di diffusione. “Jojob da ormai 3 anni supporta oltre 100 grandi aziende e 1600 tra piccole e medie imprese nella creazione di un servizio efficiente di carpooling aziendale: grazie alla condivisione dell’auto tra colleghi sono 301.493 i kg di CO2 risparmiati all’atmosfera nei soli tragitto casa-lavoro”, aggiunge Albertengo. Il servizio offerto da Jojob consente infatti agli utenti di quantificare con precisione il risparmio economico ed ecologico generato viaggiando in carpooling, semplicemente tramite l’app.

 

“Da sempre – sottolinea Albertengo – Jojob, intervenendo anche in audizione presso la IX Commissione Trasporti, ha partecipato al processo di definizione per una legge chiara, che andasse incontro sia alle aziende che scelgono di adottare soluzione di mobilità sostenibile, sia agli operatori del settore del carpooling. L’approvazione della prima proposta di legge sul carpooling in Italia rappresenta un primo ed importante passo verso una giusta regolamentazione del settore ed un giusto riconoscimento al suo valore sociale ed ecologico. Riteniamo tuttavia che alcuni emendamenti abbiano necessità di essere perfezionati in quanto potrebbero frenare la diffusione del carpooling attraverso le piattaforme di settore”.

Studio Cataldi

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Policy Cookies Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano “cookies”. Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso. Cosa sono i cookies? Un cookie è un piccolo file di testo che i siti salvano sul tuo computer o dispositivo mobile mentre li visiti. Grazie ai cookies il sito ricorda le tue azioni e preferenze (per es. login, lingua, dimensioni dei caratteri e altre impostazioni di visualizzazione) in modo che tu non debba reinserirle quando torni sul sito o navighi da una pagina all’altra. Come utilizziamo i cookies? Cookie tecnici Si tratta di cookie normalmente trasmessi in prima persona dal gestore del sito per finalità strettamente connesse al buon e corretto funzionamento del sito stesso. Questa famiglia di cookie comprende: Cookie di navigazione (o di sessione) Questi cookie sono necessari per garantire la normale fruizione del sito web e desi suoi servizi permettendo, ad esempio, di autenticarsi ad aree riservate o di effettuare un acquisto. Cookie funzionali Questi cookie, pur non essendo essenziali, migliorano la funzionalità del sito in quanto consentono all’utente di esprimere delle preferenze persistenti circa alcuni aspetti della navigazione (ad esempio selezionare la lingua o memorizzare alcuni prodotti preferiti all’interno di un e-commerce). Cookie di Analytics (o statistici) Sono considerati “cookie tecnici” laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. Cookie di profilazione Riprendendo la definizione data dal garante della Privacy i cookie di profilazione “sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete”. Come controllare i cookies? Puoi controllare e/o verificare i cookies come vuoi – per saperne di più, vai su aboutcookies.org. Puoi cancellare i cookies già presenti nel computer e impostare quasi tutti i browser in modo da bloccarne l’installazione. Se scegli questa opzione, dovrai però modificare manualmente alcune preferenze ogni volta che visiti il sito ed è possibile che alcuni servizi o determinate funzioni non siano disponibili. Per accettare o rifiutare i cookies su questo sito, clicca su i pulsanti che troverai sul pop up in alto al momento che accedi al nostro Sito.

    Chiudi