Coronavirus, De Luca al governo: “Serve lockdown totale, in Campania chiudiamo tutto”

Coronavirus, De Luca al governo: “Serve lockdown totale, in Campania chiudiamo tutto”

“I dati attuali sul contagio rendono inefficace ogni tipo di provvedimento parziale”, sostiene il governatore della Campania Vincenzo De Luca

NAPOLI – “Comunicherò al governo non solo la mia richiesta di lockdown per tutta l’Italia, su cui deciderà il governo, ma per quello che riguarda la Campania procederemo in direzione della chiusura di tutto”. Così Vincenzo De Luca, presidente della Regione, in diretta su Facebook. “Avevamo immaginato, con l’ordinanza che entra in vigore oggi, di introdurre una misura parziale, ma per i dati che abbiamo non basta più. Dobbiamo decidere di chiudere tutto”, ha spiegato De Luca, annunciando che in Campania “faremo quello che riteniamo piu’ giusto. Chiuderemo tutto, secondo lo schema già conosciuto ad aprile e marzo: chiusura di tutto, tranne le attività essenziali, e stop alla mobilità interregionale e fra comuni. Cioè quello che abbiamo fatto a marzo”.

Nadia Cozzolino. DIRE» e l’indirizzo «www.dire.it»