Coronavirus, Musumeci: “31 mila rientri in 10 giorni, non resta che l’esercito”. Emiliano: “Evoca brutte cose”

Coronavirus, Musumeci: “31 mila rientri in 10 giorni, non resta che l’esercito”. Emiliano: “Evoca brutte cose”

il governatore della Sicilia pensa a controlli ai punti di arrivo fatti dai militari. Emiliano lo stoppa: “Nessuno si permetta” di chiedere l’esercito

OMA – “Non ci resta che l’impiego dell’esercito”, dice il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci a In mezz’ora in più. Musumeci spiega di averne già parlato con i prefetti. I militari sarebbero utilizzati per funzioni di supporto e controllo nel contenimento del contagio.

“E’ chiaro che bisogna prepararsi al peggio. Siamo preoccupati per le 31 mila persone che sono arrivate in Sicilia. Abbiamo istituito un numero verde per autodenunciarsi e 31 mila persone si sono denunciate, ma quante altre migliaia non si sono registrate?”, dice il presidente della Regione Nello Musumeci, a In mezz’ora in più.

Alfonso Raimo . DIRE» e l’indirizzo «www.dire.it»