Crisi governo, M5s e Pd chiudono a Renzi. Conte sale al Quirinale

Crisi governo, M5s e Pd chiudono a Renzi. Conte sale al QuirinaleGIUSEPPE CONTE

Il Movimento 5 Stelle rimanda al mittente le aperture di Italia Viva che dice di “non avere nessuna preclusione sul nome di Conte”.

MILANO – La scelta di Matteo Renzi di ritirare le ministre di Italia Viva dal governo apre ufficialmente la crisiToccherà al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, scegliere quale strada percorrere: se salire al Quirinale per formalizzare le proprie dimissioni o se presentarsi davanti al Parlamento per provare ad incassare una nuova fiducia.

La coalizione giallorossa, intanto, è in fibrillazione. Il Movimento 5 Stelle rimanda al mittente le aperture di Italia Viva che dice di “non avere nessuna preclusione sul nome di Conte” e chiude all’ipotesi di un rientro dei renziani nell’attuale maggioranza. Posizione che sembra essere sostenuta anche dal Partito Democratico, che però teme il fallimento dell’operazione ‘responsabili’ e vede la possibilità del voto a giugno. Le opposizioni, intanto, bloccano i lavori parlamentari e chiedono che il premier vada subito a riferire in aula.

fonte «Agenzia DIRE» e l’indirizzo «www.dire.it»