Di Maio: “Il M5S non è disponibile a votare condoni”

ROMA – “Il M5s non e’ disponibile votare nessun condono. Se di pace fiscale si parla”, va bene, ma se invece si tratta di “condoni non siamo daccordo. Abbiamo visto in passato anche con governi Renzi e altri fare degli scudi fiscali che hanno costituito un deterrente e a comportarsi bene e a far pensare che una via di uscita c’e’ sempre per l’evasione”. Lo dice Luigi Di Maio, ministro del Lavoro e dello sviluppo economico, in diretta facebook dalla Fiera di Milano per il Micam.

MANOVRA. DI MAIO: GIORNI IMPORTANTI MA NON DI SCONTRI

“Abbiamo delle priorità”, che non sono solo “il reddito di cittadinanza”, ma anche tagliare “gli sprechi. Sarà una legge di bilancio che vede il governo con un paio di forbici per tagliare le spese inutili”. Lo dice Luigi Di Maio, ministro del Lavoro e dello sviluppo economico, in diretta facebook dalla Fiera di Milano per il Micam.

“E’ chiaro che” i prossimi “saranno giorni importanti ma non di scontri- aggiunge-. Ognuno ha tanta voglia di fare bene e non abbiamo interessi loschi dietro. Sarà la prima legge di bilancio che mettera’ al centro i cittadini e lascera’ a casa quei personaggi che per anni hanno mangiato sulla pelle degli italiani e delle loro tasse”.

PENSIONI. DI MAIO: BRAMBILLA? PARLA A TITOLO PERSONALE

“Brambilla parla a titolo personale la pensione di cittadinanza e’ nel contratto di governo. Lo sappiamo noi e la Lega”. Lo dice Luigi Di Maio, ministro del Lavoro e dello sviluppo economico, in diretta facebook dalla Fiera di Milano per il Micam.

GENOVA. DI MAIO: COMMISSARIO? NON STIAMO LITIGANDO

“Non stiamo litigando. Dobbiamo trovare una persona con questi requisiti: competente e onesta”. Lo dice Luigi Di Maio, ministro del Lavoro e dello sviluppo economico, in diretta facebook dalla Fiera di Milano per il Micam.

fonte «Agenzia DIRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Be the first to comment on "Di Maio: “Il M5S non è disponibile a votare condoni”"

Leave a comment