Diritti Gender cancellati

Trump ha annunciato una stretta sui diritti acquisiti dalle persone transgender sotto la presidenza Obama. Secondo i media americani, il governo lavora a una norma che di fatto cancella la loro esistenza, stabilendo che il sesso di una persona è determinato solo da “elementi biologici chiari e oggettivi”, dunque dagli organi genitali che si hanno alla nascita. Il presidente americano avrà molti difetti, ma a differenza di chi alla mattina si sente maschio, a mezzogiorno trans e alla sera femmina, non ha perso l’uso della ragione. Se poi qualcuno vuole mettere in discussione la certezza che il sesso sia determinato da elementi biologici oggettivi ed indiscutibili, è un problema suo personale facilmente risolvibile con gli specialisti della psiche.
Gianni Toffali