Dopo 23 anni il Maresciallo Salvatore Nicotra lascia Trevi per il comando di Castel Gandolfo

Dopo 23 anni il Maresciallo Salvatore Nicotra lascia Trevi per il comando di Castel Gandolfo

Trevi Nel Lazio, Grazioli: “Un sentito ringraziamento a nome di tutta la comunità trebana, alla professionalità e grande capacità del maresciallo Nicotra”

All’interno della sede comunale di Trevi Nel Lazio, il Sindaco Silvio Grazioli, ha accolto il comandante della Compagnia dei Carabinieri di Alatri il magg. Gabriele Arginò, ed il maresciallo della locale stazione Salvatore Nicotra, a quest’ultimo ha rivolto il saluto ufficiale a nome di tutta la comunità trebana, perché dopo 23 anni di servizio di cui 20 al comando della locale stazione, lascia il suo incarico a Trevi per il prestigioso incarico di comando presso la città di Castel Gandolfo. “Ci tengo ad esprimere a nome mio personale, dell’Amministrazione Comunale e dell’intera comunità di Trevi Nel Lazio, i più sentiti ringraziamenti e elevata gratitudine  al Maresciallo Salvatore Nicotra,  per questi 23 anni di grande impegno   elargito e per l’importante attività svolta a beneficio della sicurezza del nostro paese. Il comandante ha sempre esercitato il compito a lui assegnato con la fermezza conseguente non solo all’autorità ma anche all’autorevolezza di uomo e di rappresentante dello Stato”. Con delibera di Giunta, Sindaco Avv. Silvio Grazioli, ha conferito un encomio solenne al Maresciallo Nicotra: “……..Rilevato che il Maresciallo Maggiore Salvatore Nicotra per circa vent’anni ha prestato la propria attività lavorativa nella Stazione dei Carabinieri di Trevi nel Lazio , distinguendosi per le elevate doti professionali , per il suo spiccato senso delle istituzioni e per aver operato con impegno, competenza e abnegazione, riscuotendo risultati eccellenti nella repressione e nella prevenzione dei reati, contribuendo ad infondere nella popolazione sentimenti di sicurezza e di legalità; Ritenuto che, per tali motivi, corra obbligo da parte di questa Amministrazione Comunale conferire al Maresciallo un solenne encomio come segno di gratitudine per la proficua attività espletata, tali da rendere il nostro territorio una delle realtà più tranquille della Provincia; con l’auspicio che i successi già conseguiti possano diventare sempre più numerosi ed importanti”.

Con grande felicitazione anche questa redazione invia  gli auguri più sinceri al Maresciallo Salvatore Nicotra per l’importante incarico che andrà a ricoprire al comando della stazione dei carabinieri della città di Castel Gandolfo, sicuri che saprà anche lì distinguersi per le sue grandi capacità e professionalità.