È boom per "Il mio amico Alfred": 15.000 copie vendute del libro che parla di disabilità ai bambini

In soli 5 mesi il libro per bambini di Simon Sword “Il mio amico Alfred” ha venduto più di 15.000 copie in formato digitale e cartaceo, un successo senza precedenti se si pensa al fatto che l’autore, per la pubblicazione di questo suo primo libro non si è appoggiato ad alcuna casa editrice. Il libro è distribuito da Amazonsia in lingua inglese che italiana in formato digitale ed è ordinabile in qualsiasi libreria o megastore. “Sapevo che trattare un tema come la disabilità infantile non era semplice, io ho solo cercato di dare ai miei piccoli lettori la chiave, al resto ci hanno pensato loro. Mai avrei immaginato un successo del genere e credo che se il libro si fosse trovato sugli scaffali di ogni libreria, il riscontro sarebbe stato almeno dieci volte maggiore” ha spiegato l’autore in una recente intervista. In queste settimane Simon Sword insieme all’illustratore Elio Finocchiaro sta lavorando a una seconda edizione del libro che conterrà molte illustrazioni in più, una scelta o per meglio dire, un regalo che l’autore ha voluto fare a tutti i suoi lettori che in questi mesi hanno inviato decine di disegni colorati raffiguranti Alfred e i suoi amici. L’inaspettato successo del libro ha portato Amazon ad invitare l’autore alle recente fiera dei libri per ragazzi Bologna Children’s Book Fair, la più importante manifestazione europea che si tiene ogni anno nel mese di april. Simon Sword ha parlato al pubblico della sua esperienza e dei suoi nuovi progetti, tra cui l’uscita di due nuovi libri illustrati per bambini, nei prossimi mesi. Inoltre a partire dall’anno scolastico 2017/2018, l’autore sta organizzando diversi incontri con alcuni istituti scolastici, per far conoscere Alfred e le sue avventure sia ai grandi che ai piccini. “Comunicare ai giovani e soprattutto ai bambini temi come disabilità o bullismo, sono sicuro che prima o poi darà i suoi frutti, il mio impegno sarà sempre costante in tutto ciò!” Per chi volesse informazioni o comunicare con l’autore si può scrivere alla mail  info.simonsword@gmail.com.