E’ legge! Accolta la richiesta dell’Associazione ARGOS Forze di Polizia

E’ legge! Accolta la richiesta dell’Associazione ARGOS Forze di Polizia

 il Consiglio Regionale Lazio approva l’istituzione della giornata alla memoria dei caduti appartenenti alle Forze di Polizia

Istituzione della giornata alla memoria dei Caduti appartenenti alle Forze di Polizia, ora è legge regionale !

E’ legge! Accolta la richiesta dell’Associazione ARGOS Forze di Polizia
Il Monumento L’Abbraccio a Roma per ricordare i caduti delle Forze dell’Ordine e del soccorso. Nella foto i volontari dell’Associazione ARGOS Forze di POLIZIA con i rappresentanti delle Forze di Polizia in uniforme

Dopo 11 anni di attesa, le richieste dell‘Associazione ARGOS Forze di POLIZIA, preceduta dalla presidente professoressa Franca Brusa e dai vicepresidenti dottor Terenzio d’Alena e Fabrizio Locurcio, promosse e richiamate in moltissime occasioni, incontri istituzionali e iniziative diventano realtà, si concretizzano e vedono il Consiglio Regionale del Lazio approvare l’istituzione della giornata alla memoria per gli appartenenti alle Forze di Polizia caduti nell’adempimento del dovere. La proposta di legge, con la prima firmataria Valentina Grippo (Pd), che ha raccolto le richieste di ARGOS in vari momenti di confronto con la dirigenza ARGOS, è stata condivisa da consiglieri di tutti gli schieramenti politici. La giornata sarà celebrata il 29 ottobre di ogni anno, data in cui fu istituita, su proposta del Giudice Giovanni Falcone, la DIA – Direzione Investigativa Antimafia. In questa data del 29 ottobre saranno promosse iniziative in tutto il territorio regionale del Lazio, con un capitolo di spesa a disposizione di 120 mila euro per il triennio 2020-2022.
Nel corso della discussione generale, dopo la consigliera Grippo, sono intervenuti, Fabrizio Ghera (FdI), Giancarlo Righini (FdI), Massimiliano Maselli (FdI), Valentina Corrado (M5s), Enrico Cavallari (gruppo misto), Daniele Giannini (Lega), Laura Cartaginese (Lega) che hanno apprezzato l’iniziativa e sottolineato la necessità di farla diventare parte di interventi più ampi, a favore delle famiglie dei caduti e di diffusione della cultura della legalità fra le nuove generazioni.

E’ legge! Accolta la richiesta dell’Associazione ARGOS Forze di Polizia
Il Monumento L’Abbraccio a Roma per ricordare i caduti delle Forze dell’Ordine e del soccorso. Nella foto il Ministro della Pubblica Amministrazione On.le Fabiana DADONE con i volontari dell’Associazione ARGOS Forze di POLIZIA

oddisfazione per tutta la Presidenza Nazionale dell’Associazione ARGOS Forze di POLIZIA e le strutture territoriali della Regione Lazio e nazionali della stessa associazione che ricorda come si e’ arrivati all’approvazione definitiva, nel cammino di ben 11 anni, con la proposta di legge del 25 febbraio 2019 n. 121 ad iniziativa del consigliere Valentina Grippo assegnata alla I° Commissione del Consiglio della Regione Lazio dove, nella pagina di relazione introduttiva, trascrive che il 21 novembre 2014, in Piazza della Libertà a Roma, è stato inaugurato un monumento dedicato ai caduti delle Forze dell’Ordine e per questo, proprio in occasione della ricorrenza di ogni anno, la legge istituisce la giornata dedicata alla memoria dei caduti delle Forze dell’Ordine.
Nella relazione, si evince chiaramente, come le attività dell’Associazione ARGOS Forze di POLIZIA, siano state l’elemento trainante del traguardo raggiunto che ha origine dal 2009, quando l‘Associazione ARGOS e il giornale ATLASORBIS organizzarono il 1° evento a Roma, Teatro dell’ANGELO,  dedicato al ricordo dei caduti di tutte le Forze di Polizia con anticipazione, in pubblico, della prima proposta di legge in Regione Lazio a cura del Presidente Consiglio Regionale Lazio  Guido MILANA.

E’ legge! Accolta la richiesta dell’Associazione ARGOS Forze di Polizia
Il Monumento L’Abbraccio a Roma per ricordare i caduti delle Forze dell’Ordine e del soccorso. Nella foto il Ministro della Pubblica Amministrazione On.le Fabiana DADONE con i volontari dell’Associazione ARGOS Forze di POLIZIA

Dalla Presidenza Nazionale dell’Associazione ARGOS si vuole esprime un collegiale ringraziamento a tutti coloro che hanno sostenuto questo difficile iter – afferma Gianluca GUERRISI, Segretario di Presidenza Nazionale ARGOS – un traguardo che abbraccia e mantiene in vita per sempre il ricordo di tutti gli eroi in divisa – continua GUERRISI – un percorso difficile ma che ci ha visto lottare con determinazione e passione per arrivare, finalmente, ad approvare la legge regionale nel Lazio a futura memoria dei nostri fratelli morti in adempimento del dovere – ha chiosato Fausto ZILLI Segretario Aggiunto di Presidenza Nazionale ARGOS – .

E’ legge! Accolta la richiesta dell’Associazione ARGOS Forze di Polizia
Il primo a sinistra il Dr. Piero Fusaglia con la Delegazione Argos

Un ringraziamento anche al Dr. Piero Fusaglia che ci ha permesso di ottenere il travertino , con la collaborazione di Enrico Del Vescovo del Comune di Poggio Moiano, che ringraziamo, i quali sono riusciti a reperire il marmo utilizzato, donato dalla cava S. Peter 96 di Poggio Moiano, lo stesso giacimento di marmo con il quale è stata realizzata la tomba al Presidente Kennedy a Washington.