ELEZIONI, CENTRODESTRA SARÀ UNITO

ELEZIONI, CENTRODESTRA SARÀ UNITO

QUADRINI:”Bene l’accordo”

Il centrodestra ha individuato la squadra migliore per vincere le elezioni nelle Regioni che andranno al voto a settembre e, soprattutto, portare il buongoverno in quelle che oggi sono male amministrate dalla sinistra. I candidati del centrodestra saranno: Francesco Acquaroli per le Marche, Stefano Caldoro per la Campania, Susanna Ceccardi per la Toscana, Raffaele Fitto per la Puglia. Lo annunciano Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini in una nota congiunta.

“Molto bene l’accordo che vede il centrodestra unito sul territorio, sia alle regionali che alle comunali. Quelli scelti sono i migliori candidati che potevamo esprimere. -Sono le parole di Gianluca Quadrini, vice coordinatore Lazio di Forza Italia.- La coesione delle tre forze politiche principali costituisce, dunque, un punto fondamentale dal quale partire per costruire una proposta di forte cambiamento. Del resto, sappiamo che il centrodestra da sempre è plurale. E poi lo abbiamo sperimentato in passato: laddove il gioco di squadra prevale sulle divisioni, il centrodestra che è maggioranza naturale nel paese, vince e torna ad essere la coalizione in cui si identifica la maggioranza della gente.”

Il centrodestra esprimerà candidati unitari anche alle Comunali. L’accordo raggiunto, in un clima di grande collaborazione, prevede che la Lega indichi i candidati in alcune città del Centrosud fra cui Reggio Calabria, Andria, Chieti, Macerata, Matera, Nuoro, mentre Forza Italia e Fratelli d’Italia esprimeranno candidati in altre città al voto.