Elezioni Consiglio Provinciale Frosinone , gli eletti. Pompeo: "Grande soddisfazione"

Elezioni Consiglio Provinciale Frosinone , gli eletti. Pompeo: "Grande soddisfazione"

Questi i risultati elettorali, relativi agli eletti al Consiglio Provinciale, che sono ufficiali dalle 17 di oggi, 8 gennaio 2017:

 

 

Voti Liste:

 

Voti di lista ponderati Denominazione Lista Contrassegni
10.896 FROSINONE POPOLARE
39.544 PARTITO DEMOCRATICO
32.169 INSIEME SI VINCE
12.677 A DIFESA DEL TERRITORIO

 

 

 

Assegnazione seggi:

 

Seggi Denominazione Lista Contrassegni
1 FROSINONE POPOLARE
6 PARTITO DEMOCRATICO
4 INSIEME SI VINCE
1 A DIFESA DEL TERRITORIO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Eletti del Consiglio Provinciale di Frosinone

 

Cognome e Nome Data e Luogo di Nascita  Voti  ponderati Denominazione Lista
1.  Amata Andrea Isola del Liri 09.07.1975 4.317 FROSINONE POPOLARE
       
1. Quadrini Massimiliano Isola del Liri 21.01.1970 8.643 PARTITO DEMOCRATICO
2. Caperna Germano Alatri 09.05.1979 6.492
3. Mignanelli Massimiliano Cassino 29.10.1969 5.773
4. Di Nota Antonio Cassino 06.10.1969 4.989
5. Bondatti Maurizio Ferentino 30.05.1964 4.640
6. Alfieri Domenico Anagni 10.07.1974 3.779
       
1. Quadrini Gianluca Arpino 07.02.1969 5.863  

INSIEME SI VINCE

2. Magliocchetti Danilo Frosinone 17.08.1964 4.693
3. Rotondo Anselmo Pontecorvo 01.04.1967 4.369
4. Chiusaroli Rossella Cassino 18.05.1978 4.142
       
1. Vacana Luigi Sora 09.08.1980 2.951 A DIFESA DEL TERRITORIO

 

 

“Il risultato delle urne – ha commentato il Presidente della Provincia, Antonio Pompeo – è anche il frutto del lavoro fatto in questi due anni dal mio governo, nonostante le tante difficoltà, le scarse risorse, le poche certezze, siamo riusciti a mettere in campo comunque pratiche di buongoverno dando risposte ai sindaci e agli amministratori. Questo è motivo di grande soddisfazione ed è stata la principale spinta propulsiva alla rielezione della maggior parte dei consiglieri provinciali uscenti. Ora dobbiamo pensare già a domani e portare avanti gli altri due anni di amministrazione con grande senso di responsabilità. Consapevoli del fatto che gli amministratori, i cittadini, i territori hanno bisogno di risposte.

Sotto il profilo politico abbiamo registrato un ottimo risultato del Pd, il partito al quale appartengo. Sono stati eletti sei consiglieri su dodici a testimonianza del forte radicamento che il nostro partito continua ad avere nel territorio. Abbiamo dimostrato di essere un partito che ha saputo ritrovare l’unità e ciò grazie anche all’azione di ricucitura che proprio qui alla Provincia abbiamo messo in atto e abbiamo dimostrato che quando il Pd è unito, è propositivo, non ha paura della sua identità e del suo simbolo vince. La vittoria alla Provincia infatti rappresenta un’inversione di tendenza rispetto agli ultimi risultati elettorali, ed è un buon viatico per i prossimi appuntamenti di primavera tra i quali, non va dimenticato, c’è il rinnovo dell’amministrazione del Capoluogo. I miei complimenti a tutti i Consiglieri provinciali e un augurio di buon lavoro”.