Ferentino, attenzione alla pulizia e alla sicurezza dei fossi

Al lavoro gli operai del Comune e del Consorzio di bonifica

Sono in corso in questi giorni, grazie alla collaborazione tra il Comune di Ferentino e il Consorzio di bonifica A Sud di Anagni, gli interventi di pulizia e messa in sicurezza dei fossi adiacenti alle strade, con l’obiettivo di garantire manutenzione, sicurezza e decoro del territorio.

L’attenzione del Comune di Ferentino su tali aspetti è sempre massima. E’ stato uno dei punti qualificanti del primo mandato amministrativo del sindaco Pompeo e continua anche in questa seconda consiliatura.

Le zone interessate al momento sono quelle di Potegrande e Cupiccia, per poi continuare anche su altre località. Oltre all’aspetto legato alla sicurezza, gli interventi servono anche a ripristinare l’aspetto estetico, anche questo un punto sul quale l’Amministrazione Pompeo è da sempre in prima linea.

 “Un sentito ringraziamento al Consorzio – ha spiegato il sindaco Antonio Pompeo – una collaborazione efficace per garantire la manutenzione e la sicurezza dei fossi in importanti zone del nostro territorio”.

 “Tenere pulito, sistemato e in ordine il nostro paese – ha aggiunto Pompeo – ha un duplice obiettivo: non significa solamente garantire l’aspetto del decoro e dell’estetica, ma vuol dire anche aumentare i livelli di sicurezza. Un obiettivo che il Comune considera fondamentale. Abbiamo per questo

attivato l’intervento di altri enti competenti come il Consorzio di Bonifica e chiediamo anche la collaborazione dei cittadini, come sempre, perché per tenere pulita la nostra città occorre che tutti diano il loro contributo, soprattutto per la pulizia dei fossi”.