Fontana critico sulla ‘fase 2’: “Trasporto pubblico, bimbi a casa e mascherine punti oscuri”

Fontana critico sulla ‘fase 2’: “Trasporto pubblico, bimbi a casa e mascherine punti oscuri”

“Come fanno i genitori a tenere a casa i propri figli se entrambi lavorano”, oltretutto “con gli asili nido come tutte le scuole chiuse?”, chiede il governatore

MILANO – “Bisogna cercare di limare le regole, bisogna cercare di entrare in problemi in cui ancora non si e’ entrati e che dovranno essere affrontati con grande attenzione, come ad esempio l’obbligatorieta’ o meno dell’uso delle mascherine, o come fanno i genitori a tenere a casa i propri figli se entrambi lavorano”, oltretutto “con gli asili nido come tutte le scuole chiuse“. Se lo domanda il presidente lombardo Attilio Fontana che, interevenuto su Radio 1 commenta la conferenza stampa del premier Giuseppe Conte circa la fase 2 dell’emergenza sanitaria. 

DIRE» e l’indirizzo «www.dire.it» Nicola Mente