Il Centro Antiviolenza di Rieti incontra PARVA, la Casa delle Donne di Viterbo

Il Centro Antiviolenza di Rieti incontra PARVA, la Casa delle Donne di Viterbo

Martedì 10 gennaio 2017, alle ore 15,00, il Centro Antiviolenza di Rieti “Il Nido di Ana” incontrerà nella Sala del Consiglio della Provincia di Viterbo (palazzo Gentili, via Saffi 49) P.A.R.V.A, la Casa delle donne di Viter-bo. Saranno presenti le espositrici e gli espositori della mostra fotografica collettiva “Figure di donna” tenutasi dal 19 dicembre al 4 dicembre 2016 nella Sala Anselmi e organizzata dalla Casa delle donne di Viterbo a be-neficio delle donne dei Paesi colpiti dal sisma. Prima delle consegna della donazione a favore del Centro, interverranno: Vanda Fontana, presidente di P.A.R.V.A. e le socie Maria Grazia Palombi, Rosa Riggio e Lena Sbocchia; Alberta Tabbo, responsabile del Centro antiviolenza “Il Nido di Ana” di Rieti; Lucianna Argentino, poetessa. Il Cav di Rieti, che da anni è presente sul territorio per la difesa e la promozione dei diritti dei minori in difficoltà, devolverà la donazione ricevuta per contribuire all’acquisto di una casetta per Aurora, una dolcissima bambina di 14 anni, che viveva a Colleposta, una delle frazioni di Accumolii distrutte dal terremoto di Agosto. Aurora ora vive a Castiglione di Montereale, a 1200 m di altitudine, in una roulotte in mezzo alla neve, a causa del sisma di agosto 2016, che ha distrutto la sua casa. La campagna è stata lanciata dall’associazione LA VIA DEL SALE ONLUS ed è stata subito raccolta dalla nostra volontaria Alessandra, a cui si sono unite la responsabile Alberta Tabbo e tutte le volontarie.

Per maggiori informazioni e contatti:
www.sportelloantiviolenza.it / 0746.280512 / capitrieti@libero.it