Importante il contributo di ogni realtà contro il Coronavirus

Importante il contributo di ogni realtà contro il Coronavirus

Trevi Nel Lazio / Grazioli: ” Ogni gesto di solidarietà fa emergere i sentimenti dell’Italia migliore”

La coesione e la responsabilità dei cittadini di Trevi Nel Lazio, è un esempio da osservare in questo periodo di grande tensione per il Coronavirus, e di cui il Sindaco l’avv. Silvio Grazioli ne va fortemente fiero ed orgoglioso, sottolineando che ognuno a partire dall’Amministrazione Comunale, passando per le autorità sanitarie locali, alle associazioni di volontariato ed ad ogni singolo cittadino, nei loro  gesti di solidarietà contribuiscono a rendere grande la piccola comunità di Trevi Nel Lazio.  “Il Comune di Trevi nel Lazio –afferma il Sindaco Silvio Grazioli- insieme agli altri Comuni del Distretto Socio-assistenziale di Alatri, ha assegnato un contributo di        € 700,00 per l’acquisto di n. tre ventilatori polmonari all’Ospedale di Alatri che sono stati reperiti dall’Associazione Asante Africa ONLUS, che da tanti anni lavora insieme ai volontari dell’Ospedale di Alatri, prestando assistenza in molti Paesi dell’Africa. Questo gesto da parte dei Comuni vuole significare un contributo fattivo alla battaglia che il personale sanitario sta conducendo in questo delicatissimo momento. In tal senso è doveroso sottolineare anche lo straordinario impegno del personale sanitario che opera nel nostro Paese a cominciare dal Dott. Eugenio Gallo che con grande professionalità e senso di responsabilità sta assistendo, consigliando e provvedendo nel migliore dei modi, per garantire la massima assistenza sanitaria ai cittadini di Trevi nel Lazio; allo stesso modo il Dott. Valter Fantini che assiste con competenza e professionalità i cittadini degli Altipiani di Arcinazzo. In tal senso un riconoscimento va anche all’ attività delle farmaciste Dott.ssa De Franceschi Enza e la figliuola Dott.ssa Mariani Marta che rispondono alle esigenze fattesi impellenti in questo periodo aumentando anche l’apertura della farmacia agli Altipiani.  In questo momento di grande dolore collettivo e di smarrimento generale, ogni gesto di solidarietà rappresenta il tassello di un mosaico che fa emergere i sentimenti e i comportamenti dell’Italia migliore, a dispetto di tante inefficienze e di tanti ritardi. Il gesto del comune di Trevi nel Lazio –conclude il Sindaco Grazioli– , di Alatri, di Guarcino, di Vico nel Lazio, di Filettino, di Collepardo, di Fiuggi, di Trivigliano e di tutti gli altri Comuni che hanno aderito rappresenta anche uno sforzo per far emergere questo generale spirito di solidarietà che tiene unito il nostro popolo”.