Ius Soli, Salvini: “Legge non si cambia, Rami deciderà quando sarà eletto”

La risposta del vicepremier alla richiesta dello studente-eroe del bus incendiato a San Donato Milanese

ROMA – “Stiamo facendo tutte le verifiche del caso perché prima di fare scelte così importanti bisogna avere controllato tutto e tutti”. Lo ha detto il ministro dell’Interno e vicepremier, Matteo Salvini, a margine del Forum di Confcommercio a Cernobbio, sulla possibilità di concedere a Rami la cittadinanza italiana.

«Agenzia DIRE» e l’indirizzo «www.dire.it»