La forza di Mihajlovic dopo la leucemia: “Mai perdere la voglia di vivere”

La forza di Mihajlovic dopo la leucemia: “Mai perdere la voglia di vivere”

L’allenatore del Bologna parla in conferenza stampa dopo il trapianto di midollo a seguito della diagnosi di leucemia

ROMA – “Voglio dire a tutti quelli che sono malati di leucemia o che hanno qualche malattia grave che non devono vergognarsi ad aver paura, ma l’unica cosa che non devono perdere mai è la voglia di vivere“. È un Sinisa Mihajlovic provato e commosso che parla in conferenza stampa, oggi in sala stampa allo Stadio Dall’Ara. L’allenatore del Bologna parla dopo la diagnosi di leucemia che ha scosso tutto il mondo del calcio. “A 30 giorni dal trapianto di midollo si può dire che oggi Mihajlovic è in ottime condizioni“, hanno detto i medici del Sant’Orsola in conferenza stampa, i quali Mihajlovic ha ringraziato insieme “agli infermieri che mi hanno sopportato e supportato, mi hanno sempre aiutato”.

Serena Tropea . «Agenzia DIRE» e l’indirizzo «www.dire.it»