LEADER DELLA CRESCITA 2020. LA GLOBAL WORK SRL DI ARPINO OTTIENE IL 22° POSTO

PLAUSO DI QUADRINI

Tra le 400 aziende italiane leader della crescita 2020 che compaiono nella classifica realizzata dal Sole 24 Ore compare anche la Global Work srl di Arpino al 22° posto con un tasso di crescita del 107, 42%. Le aziende che per essere idonee dovevano rispettare diversi criteri hanno ottenuto la maggiore crescita di fatturato tra il 2015 e il 2018. Nella classifica troviamo non grosse star, ma aziende piccole capaci di competere a livello europeo.

Un bel risultato che ha ottenuto il plauso del consigliere provinciale e comunale di Arpino, nonchè presidente della XV Comunità Montana l’ing.Gianluca Quadrini che si congratula con la Global Work srl realtà aziendale del territorio in continua crescita. “Aprirsi al mercato non è mera questione di strumenti ma di cultura gestionale, economica, capacità e di atteggiamento complessivo verso il cambiamento, sempre più necessario in questo momento così delicato per le realtà imprenditoriali del nostro territorio. Abbiamo bisogno di una crescita attenta delle specifiche potenzialità locali che riescano a competere a livello non solo nazionale ma anche europeo. Un plauso e un grande augurio di buon lavoro a tutto il management della Global Work srl di Arpino che contribuisce a portare in alto il nome della provincia di Frosinone.”-ha dichiarato Quadrini.

La Global Work fondata dall’imprenditore Pierpaolo Gradogna è un’azienda in grado di evolversi ed adattarsi ai vari mutamenti che caratterizzano i mercati internazionali.  L’utilizzo di software e strumenti all’avanguardia l’ha resa ormai da anni stabilmente presente nel mondo dell’ICT. La Global Work si muove su vari ambiti operativi: Telecomunicazioni, Illuminazione Pubblica, Video Sorveglianza.