llva, salta la trattativa. Calenda: “Negoziato congelato in attesa del Tar”

ROMA – “Il negoziato sarà congelato, il tavolo non ha più senso fino a che la situazione non sarà chiarita“. Così il ministro dello sviluppo economico, Carlo Calenda, annuncia, durante un convegno della Fiom, ilblocco totale della trattativa sul futuro dell’Ilva in attesa che il Tar si pronunci sul ricorso presentato dal Presidente della Regione Puglia Emiliano.

“In questo paese non possiamo più permetterci di fare il gioco della sedia– attacca- con la musica che continua e nessuno si prende la responsabilità. Il tavolo su Taranto non può continuare, ora la musica si ferma fino a che la situazione non sarà chiarita”, conclude Calenda.

fonte «Agenzia DIRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Be the first to comment on "llva, salta la trattativa. Calenda: “Negoziato congelato in attesa del Tar”"

Leave a comment