Moto GP e sostenibilità: Airbank con KiSS Mugello per ridurre impatto ambientale e promuovere raccolta differenziata

La Moto Gp è sempre più sostenibile: in occasione del Gran Premio d’Italia Oakley (1-3 giugno)  che si è corso all’Autodromo del Mugello, si è svolta la 6a edizione di KiSS Mugello – Keep it Shiny and Sustainable, il programma per la sostenibilità che ha permesso di ridurre l’impatto ambientale dei rifiuti prodotti dai tifosi. Anche quest’anno Airbank ha preso parte all’iniziativa, mettendo a disposizione contenitori per i rifiuti di carta, vetro, plastica, metalli, organico, indifferenziato ed oli minerali esausti.
Una speciale attività di informazione sul riciclo di plastica, metalli e vetro, postazioni mobili per migliorare il contatto con gli spettatori, una campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono dei mozziconi di sigaretta: sono solo alcune delle novità di KiSS Mugello – Keep It Shiny and Sustainable, il programma di sostenibilità ambientale e sociale del Gran Premio d’Italia Oakley, sesta prova del Campionato Mondiale MotoGP, che si è corso all’Autodromo del Mugello (1-3 giugno).

 

Tra le numerose iniziative, anche questa volta KiSS Mugello ha messo al centro la raccolta differenziata dei rifiuti per la riduzione dell’impatto ambientale dell’evento. Il tutto è stato reso possibile anche grazie al contributo di Airbank, azienda leader in Italia nel settore dell’antinquinamento e della sicurezza ambientale, che ha partecipato come partner tecnico mettendo a disposizione contenitori per i rifiuti di carta, vetro, plastica e metalli, organico e indifferenziato nelle isole ecologiche attrezzate. Agli spettatori, agli operatori e anche ai gestori dei chioschi alimentari all’interno del circuito sono state distribuite informazioni e guide per la corretta raccolta differenziata, e agli spettatori oltre 20mila kit per la raccolta differenziata, con sacchetti e fogli informativi; nell’area paddock e negli hospitality è stata effettuata la raccolta degli oli minerali esausti grazie ai contenitori di Airbank.

 

Obiettivo è stato quello di fare ancora meglio dello scorso anno, quando la raccolta differenziata ha superato il 51% (74.615 Kg di rifiuti differenziati e avviati a recupero, su un totale di oltre 145mila Kg di rifiuti raccolti, con 164mila spettatori presenti nei tre giorni del Gran Premio), confermando il miglioramento nel tempo (nel 2013, alla prima edizione, la raccolta differenziata fu del 20%).

 

IL NETWORK DI KISS MUGELLO

La realizzazione di KiSS Mugello è resa possibile dalla collaborazione tra un vasto network di soggetti, che ogni anno registra l’ingresso di nuovi partner.

Il programma è promosso da Mugello Circuit, FMI (Federazione Motociclistica Italiana), FIM (Federazione Internazionale di Motociclismo), Dorna, IRTA (The International Road Racing Teams Association).

Team supporter: Aprilia Racing, Ducati Team, Gresini Racing, LCR Honda Team, Marc VDS Racing Team, Reale Avintia Racing, Red Bull KTM Factory Racing, SKY Racing Team VR46, Speed Up Racing, Team Suzuki Ecstar, Tech3 Racing, Yamaha Motor Racing.

 

Aziende supporter: Berner Italia, Initial Italia, Lyreco Italia, Nexive.

Partner istituzionali: i principali Consorzi Nazionali per il riciclo e il recupero degli imballaggi: CiAl (alluminio), Comieco (carta e cartone), Corepla (plastica), CoReVe (vetro), Ricrea (acciaio). Insieme a FSC Italia, che aderisce quest’anno per la prima volta.

Partner tecnici: Airbank, Alia Servizi Ambientali, Cooperativa L’Orologio, Cuki, Eco.Energia (Olly®), Ecologia Soluzione Ambiente, Eurven, Spazio Aperto Società Cooperativa Sociale, VAN4YOU Noleggio Furgoni, Virosac, VR|46.

Partner non profit: Fondazione Banco Alimentare Onlus, Impulse Modena Racing.

Patrocinio: KiSS Mugello è patrocinato da: Commissione Europea, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Città Metropolitana di Firenze, Unione Montana Comuni del Mugello, Comune di Scarperia e San Piero.

 

Il coordinamento di KiSS Mugello è affidato a Right Hub, start-up certificata B Corp, specializzata in progetti di sostenibilità sociale e ambientale legati ai grandi eventi sportivi.

Be the first to comment on "Moto GP e sostenibilità: Airbank con KiSS Mugello per ridurre impatto ambientale e promuovere raccolta differenziata"

Leave a comment