Ospedale di Bolzano: i nuovi laboratori puntano verso l’eccellenza

Consegnati da Labozeta i nuovi laboratori analisi all’Ospedale di Bolzano nella regione del Trentino-Alto Adige/Südtirol. Un progetto davvero importante e significativo per questa provincia autonoma che, con i suoi 512 mila abitanti, sarà in grado di sviluppare ogni anno oltre 5 milioni di determinazioni cliniche.

I laboratori sono il frutto di una stretta collaborazione tra Roche Diagnostics S.p.A., azienda leader nella diagnostica in vitro, che ha ha vinto la fornitura di apparecchi diagnostici per il Laboratorio Centrale del Comprensivo di Bolzano e Labozeta Spa, che ha messo in campo la sua trentennale esperienza per adattare al meglio le esigenze operative in questo delicato settore.

“Durante l’ultimo metà anno sono stati sostituiti i grandi strumenti nella zona di biochimica clinica -precisa il Prof. Markus Herrmann, direttore dell’Ospedale di Bolzano – e la preanalitica del Laboratorio Centrale di Patologia Clinica. L’implementazione dei nuovi strumenti ha reso necessario una riorganizzazione di tutto il  Laboratorio, attraverso il quale i nostri processi e l’uso degli spazi sono decisamente migliorati. Allo stesso modo, il centro prelievi è stato riprogettato per migliorare il servizio ai  pazienti”.

“Di sicuro – afferma Riccardo Villa, di Labozeta –  questo laboratorio ben strutturato ed equipaggiato è stato realizzato con un’attenzione particolare proprio per poter far fronte ad una utenza sempre più estesa attraverso un “corelab” capace di esprimere un potenziale elevatissimo. Grazie alle attrezzature tecnologiche di nuova generazione fornite da Roche Diagnostics le ricadute positive sono già una realtà con una sostanziale diminuzione dei  tempi diagnostici, un aumento significativo della consapevolezza sullo stato di salute dei cittadini, nonchè un monitoraggio sistematico delle patologie più diffuse. Insomma ridare centralità all’esame clinico in un contesto di prevenzione, tempestività ed efficenza diventa sicuramente un obiettivo imprescindibile per raggiungere il massimo dell’eccellenza.”

Be the first to comment on "Ospedale di Bolzano: i nuovi laboratori puntano verso l’eccellenza"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*