Paolo Fosso: il sindaco inciampa sui servizi sociali; il candidato Petrangeli chiede la partecipazione che come sindaco ha negato

Paolo Fosso: il sindaco inciampa sui servizi sociali; il candidato Petrangeli chiede la partecipazione che come sindaco ha negato

Nel giorno in cui Simone Petrangeli annuncia e propone ai partiti la sua candidatura, facendo un bilancio positivo del suo mandato, la sua amministrazione inciampa proprio sul settore dei servizi sociali, la cui riorganizzazione sarebbe dovuta essere il fiore all’occhiello della coalizione.

Impegni non mantenuti sono denunciati dai gestori dell’ex Manni, mentre sulla vicenda ARFH (Associazione Reatina Famiglie Portatori Handicap) si evidenzia lo scollamento tra assessorati e, denunciato dall’assessore al Bilancio, tra la amministrazione e la sussidiarietà con cui i cittadini (l’ARFH in questo caso) sopperiscono alle deficienze istituzionali.

Non sappiamo a cosa il Sindaco si riferisca con “espressioni civiche che su scala locale meglio rappresentano l’esigenza di partecipazione dei cittadini”; non crediamo si riferisca alla esperienza delle Consulte, verso le quali sarà un gran lavoro ricostituire la fiducia tradita dei cittadini, e neppure ad esperienze di volontariato sussidiario come per l’assistenza disabili fornita dai cittadini dell’ARFH.

Paolo Fosso