Per il Pd ipotesi tutte donne come sottosegretarie

Per il Pd ipotesi tutte donne come sottosegretarie

È la contromossa del leader Pd dopo che i capicorrente Dem si sono assicurati le postazioni di ministri nell’esecutivo

ROMA – Nicola Zingaretti indicherà solo donne per i posti di sottosegretario nel governo Draghi. È la contromossa del leader Pd- spiega Repubblica- dopo che i capicorrente Dem si sono assicurati le postazioni di ministri nell’esecutivo. L’ipotesi di indicare solo sottosegretari donne sarà tuttavia condizionata al grado di libertà che il premier lascerà ai partiti nella composizione della squadra di governo.

fonte «Agenzia DIRE» e l’indirizzo «www.dire.it»