Presepe Vivente a Monterano – Per il sindaco Angelo Stefani: “Evento di grande fascino e suggestione”

“E’ un doppio salto nella storia di grande fascino e suggestione quello che ormai da tre anni viene proposto in occasione delle festività natalizie all’antico abitato di Monterano. E’ un presepe che unisce infatti le atmosfere medievali a quelle tipiche della Betlemme della nascita di Gesù. Anche quest’anno lo spettacolo è unico e un ringraziamento è senz’altro doveroso per le associazioni partecipanti e per gli oltre 300 figuranti impegnati in questa straordinaria rappresentazione della natività”.

Così il sindaco di Canale Monterano, Angelo Stefani, commenta l’evento del Presepe Vivente che si tiene a Monterano. La manifestazione dopo il riuscitissimo esordio di questa terza edizione nella scorsa giornata di Santo Stefano torna il 3 e il 6 gennaio dalle 15 alle ore 19.30. Il giorno dell’Epifania alle 17.30 è previsto l’arrivo dei Re Magi.

“E’ una occasione unica – commenta ancora il sindaco – per rivivere le antiche rovine di Monterano, fulcro della storia e delle origini del nostro Paese, un luogo straordinario dal punto di vista architettonico, archeologico e naturalistico. Una manifestazione di successo che richiede ogni anno un grande sforzo organizzativo e logistico che valorizza appieno le ricchezze storico-culturali locali e l’importanza delle Contrade”.

Per maggiori informazioni consultare la pagina http://www.contradacarraiola.it/