Raoul Bova al Rieti Sport Festival

Domenica 9 giugno ore 18 l’assegnazione del Premio Rieti Sport Festival all’attore e regista italiano per la promozione dei valori sportivi

Arriva nell’imponente Villaggio dello Sport nel cuore della città di Rieti, Raoul Bova, bello affascinante, una star internazionale reduce da una nuova serie televisiva per NBC prodotta da Netflix, l’attore e il regista italiano riceverà domenica 9 giugno alle ore 18 il Premio Rieti Sport Festival 2019 per la promozione dei valori sportivi.
Il noto attore, ha recentemente ricevuto il Premio Bacco durante il Festival di Berlino.  Un altro importante riconoscimento per Raoul Bova che può condividere questa statuetta con altri grandi nomi del cinema italiano come Mario Monicelli, Isabella Ferrari, Ricky Tognazzi, Gabriele Salvatores, Giancarlo Giannini e Remo Girone. 
Il Premio Rieti Sport Festival 2019 alla stella del cinema italiano, legato al territorio reatino,  rappresenta un riconoscimento per l’impegno profuso per la valorizzazione dello sport tra i giovani in particolare del nuoto (di cui lui è stato già campione giovanile, essendo un ex nuotatore) avendo girato una fiction sulla disciplina e  preparando in questo periodo, un documentario sulla vita di Manuel Bortuzzo, il nuotatore che sognava le Olimpiadi.
Nel Villaggio sportivo nel centro storico di Rieti, si continua a giocare tutti i giorni nelle imponenti strutture sportive posizionate nelle due piazze principali del centro storico di Rieti.Preso d’assalto anche il box Ferrari con il simulatore e la macchina Pit stop. Nel primo week end del Rieti Sport Festival, la grande festa dello sport nel centro italia, si è registrato un sold out. 
Si prosegue con ospiti, spettacoli, convegni, tornei ed esibizioni fino al 16 giugno.

Oggi domenica 9 giugno in arrivo oltre Raoul Bova anche Tommaso Paradiso ore 19, Aitron Cozzolino ore 20 e Siniša Mihajlović ore 21.Il Rieti Sport Festival giunto alla IV edizione, comprende tutte le discipline sportive del territorio,  è stato sostenuto dalle istituzioni, evidenziamo la Regione Lazio, il Comune di Rieti, la Provincia di Rieti, la Fondazione Varrone, la Camera di Commercio, la Sabina Universitas e il CONI.

Prestigiosi anche gli sponsor della IV edizione che hanno creduto nel progetto di valorizzazione sportiva e territoriale come DimmidiSì, Kioene,Gruppo Cremonini, Intesa Sanpaolo. 
Attivata anche un’importante collaborazione con il gruppo Interlinea ( Responsabile Sergio Palau) l’agenzia di comunicazione che annovera tra le sue referenze; la Linea Verde, Gruppo Cannon, Jafra, Sportit, Fisi, MND.