REGIONE LAZIO: COSTRUTTIVO INCONTRO CON SINDACATI SU VERTENZA LAVORATORI IMPRESE PULIZIA ASL

“Si  è tenuto oggi  presso la Regione Lazio un incontro tra la Cabina di Regia della Sanità, l’Assessorato al lavoro e la direzione della Centrale acquisti sulle problematiche legate alla gestione dei contratti relativi agli appalti per le pulizie negli ospedali. Si è stabilito di definire un calendario di incontri con le singole aziende sanitarie a partire da quello con la Roma 2 che si è svolto già oggi.
L’amministrazione regionale si è impegnata a fare in modo che contratti e capitolati vengano attentamente monitorati  dalle Asl in merito alla loro corretta e puntuale applicazione. La Regione stigmatizza il comportamento di quelle ditte che in modo del tutto arbitrario non pagano gli stipendi in modo regolare e legittimo e annuncia che si  si attiverà in tutte le sedi fino alla revoca degli appalti in presenza di una evidente e reiterata mancanza di rispetto delle regole”.

Lo dichiara in una nota la Regione Lazio.