Rieti: chiarimenti via San Francesco


Notice: Trying to get property 'post_excerpt' of non-object in /home/ilgiorna/public_html/wp-content/themes/mh-newsdesk/includes/mh-custom-functions.php on line 123

In merito alle attuali condizioni di via S. Francesco, in parte interdetta al traffico dopo i controlli post-sisma compiuti dagli organi competenti nella Chiesa e nel Convento di Santa Chiara, l’Amministrazione comunale di Rieti, per quanto di sua competenza, ha più volte sollecitato il Fondo per gli edifici di Culto del Ministero dell’Interno, che ne detiene la proprietà, di compiere tutti gli interventi necessari a ripristinare le condizioni di sicurezza. Il 17 dicembre 2016 la Dicomac ha compiuto un sopralluogo valutando la necessità di avviare l’immediato ripristino della catena che era stata danneggiata dal sisma e prescrivendo approfondimenti di tipo geologico/geotecnico sul terreno di fondazione. In data 23 dicembre 2016 la Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio del Mibact ha compiuto l’intervento di messa in sicurezza ripristinando la catena lesionata sulla facciata della Chiesa. L’Amministrazione comunale sarà in grado di revocare l’ordinanza che dispone l’interdizione al traffico della prima parte di via S. Francesco nel momento in cui il Fondo per gli edifici di Culto adotterà, come più volte sollecitato, gli opportuni provvedimenti di messa in sicurezza della restante parte dell’edificio di sua proprietà. Il Comune auspica di non dover attendere ulteriore tempo per restituire via S. Francesco ai cittadini.