Rieti-Terni: Mit a Pastorelli (Psi), dopo gara d’appalto consegna lavori in 30 mesi

Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, rispondendo all’interrogazione presentata dal deputato Psi Oreste Pastorelli sul mancato completamento della strada statale Rieti-Terni, spiega che “nel corso di un incontro tecnico tenutosi presso il Compartimento della Viabilità dell’Umbria, l’impresa (Tecnis ndr) ha comunicato che, come già rappresentato dal Commissario incaricato ai vertici ANAS, la possibile riattivazione di adeguati flussi finanziari da  parte della stessa, consentirà il riavvio del cantiere e la conclusione dei lavori in ulteriori sei mesi rispetto al tempo contrattuale già scaduto”. Riguardo al tratto stradale reatino, invece, il Mit sottolinea come “il completamento del viadotto Velino, la cui esecuzione risulta attualmente interrotta dall’appaltatore, sarà funzionale al tratto che va dalla galleria Montelungo al confine regionale umbro-laziale. Per tale intervento, che ricade nel territorio laziale, sono state avviate le procedure per la gara di appalto, al termine della quale si procederà alla consegna dei lavori il cui tempo di esecuzione è previsto in 30 mesi”.