Rigopiano, i parenti delle vittime: “Il dolore è sempre vivo, ma anche la rabbia”

Rigopiano, i parenti delle vittime: “Il dolore è sempre vivo, ma anche la rabbia”

Per il terzo anno consecutivo si sono radunati a pochi passi dalle macerie dell’hotel letteralmente spazzato via dalla valanga del 18 gennaio 2017

PESCARA – Un silenzio assordante, rotto dalle lacrime e dal fruscio delle carte in cui sono avvolti i fiori con cui i parenti delle 29 vittime della tragedia di Rigopiano, che per il terzo anno consecutivo si sono radunati a pochi passi dalle macerie dell’hotel letteralmente spazzato via dalla valanga del 18 gennaio 2017. 

Alessandra Farias «Agenzia DIRE» e l’indirizzo «www.dire.it»