Riparte il servizio di Guardia Medica agli Altipiani di Arcinazzo

Riparte il servizio di Guardia Medica agli Altipiani di Arcinazzo

Trevi Nel Lazio, Soddisfazione del Sindaco Silvio Grazioli, per un importante servizio a disposizione dei residenti e non solo

Anche quest’anno per il terzo anno consecutivo viene aperta nel mese di agosto agli Altipiani ed interamente sostenuta dal Comune di Trevi nel Lazio, in località piazza Suria, il Servizio di Guardia Medica. Un servizio di grande importanza, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale di Trevi Nel Lazio, per i numerosi i turisti e gli abitanti degli Altipiani che in questo periodo si recano presso la guardia medica per ricevere cure ed informazioni di carattere medico. Il servizio è svolto dal Dott. Luigi Proietti ed è organizzato su un orario di otto ore che va dalle 9.00 alle 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00.

Il Sindaco Silvio Grazioli, ha espresso la più viva soddisfazione, per la riapertura della Guardia medica comunale nei locali di Piazza Suria, essendo questa un’iniziativa che rientra nell’attività espletata da questa Amministrazione per valorizzare e rinforzare i servizi nella frazione degli Altipiani che, quest’anno ha visto un numero enorme di turisti fin dalla fine del mese di giugno. Infatti non si trovano più case in affitto e vi è una presenza di persone non soltanto nei week end ma costante anche negli altri giorni della settimana. Ad alimentare i servizi nella frazione degli Altipiani di Arcinazzo, ci sono inoltre le iniziative patrocinate dal Comune di Trevi Nel Lazio, come quella che è in programma domani 7 agosto, sempre in piazza Suria, dedicata alla prevenzione del cuore curata dal comitato della Croce Rossa di Piglio che sarà a disposizioni di quanti vorranno usufruire di controlli ed analisi cardiache.

Tra l’altro sempre a Piazza Suria nel 2017 alla presenza del Sindaco Grazioli è stato posizionato un defibrillatore donato dalla Cri di Piglio, fondamentale per salvare vite. A fianco agli stessi locali vi è la sede del bancomat altro servizio importante che è stato realizzato lo scorso anno e che vede la presenza di centinaia e centinaia di utilizzatori che non debbono più recarsi a Trevi o a Fiuggi ma trovano il servizio direttamente nel territorio.