Rispetto sì, ma TOTTI non fa paura! Cosi Patrizio PASCUCCI attende il big match di lunedì della LEGA Calcio A8

Patrizio PASCUCCI - Capitano e attacante della AS ROMA CALCIO A 8Patrizio PASCUCCI - Capitano e attacante della AS ROMA CALCIO A 8

Il Giornale del Lazio ha effettuato una breve intervista all’attaccante e capitano della AS ROMA Calcio A8 , il numero 9 Patrizio PASCUCCI a due giorni del big match contro la TOTTI SPORTING CLUB CA8, valevole per la 18° giornata del campionato di Serie A della Lega Calcio A8 che si disputerà lunedì 3 febbraio 2020 alle ore 21.15 presso il centro sportivo Atletico 2000.
La classifica attuale vede le due squadre a pari punti (32), dietro San Paolo Ca8, Gamondi Roma Ca8 e Lazio Calcio a 8, rispettivamente a punti 44, 40 e 36.
Il capitano dei giallorossi PASCUCCI ai microfoni del nostro giornale si è mostrato concentrato, rispettoso, come sempre dell’avversario, ma senza paura.

Patrizio manca ormai davvero poco è arriva in casa vostra la squadra di Francesco TOTTI che si trova in striscia positiva e poi il capitano mette sempre paura, uno straordinario fuoriclasse che ancora oggi sul campo e fuori incanta e insegna calcio. Cosa pensi a riguardo?

” Quando incontri un grande campione come Francesco TOTTI e addirittura ci giochi contro l’emozione schizza a mille e provi delle particolari sensazioni, noi poi veniamo da un periodo non proprio positivo di risultati ed abbiamo perso punti importanti. Abbiamo l’obbligo di pensare a vincere anche una partita difficile come questa che verrà, con avversari forti e da trascorsi da grandi professionisti, vedasi appunto TOTTI ma anche ROMONDINI come altri dello loro squadra”.

Come trascorrete queste ore che separano la partita?

“Come sempre, con la massima concentrazione anche se sai perfettamente che sul campo ci sono fenomeni. Siamo molto motivati dal Presidente MARITATO, al nostro allenatore FILOSO e tutto lo staff in genere, in queste occasioni ci si esalta e chissà che non sia la partita buona per il rilancio e magari bissare il successo dell’andata quando facemmo alla TOTTI SPORTING CLUB ben 6 goal vincendo la partita”.

Che messaggi inviare a TOTTI?

” Nulla di particolare, non vedo l’ora incontrarlo e di giocare la partita nella speranza che sia una bella partita, corretta e piena di spettacolo, con fair play come dice sempre il nostro Presidente MARITATO“.

Paura di TOTTI?

“No! Tanto rispetto e ammirazione, sono un tifoso della Roma e TOTTI sappiamo che ha fatto per la Roma, non devo certo ricordarlo io, se proprio devo lascio un saluto Francesco e gli dico che lo faremo impegnare perchè abbiamo voglia di vincere la partita”.



Per Il Giornale del Lazio
….:::: Gianluca GUERRISI