Roma: Calabria (FI), non è proprietà privata del sindaco Raggi

“E’ sconcertante il modo in cui Virginia Raggi sembra considerare Roma come ‘cosa sua’, quasi fosse una proprietà privata”.  Lo dichiara in una nota la deputata di Forza Italia Annagrazia Calabria. “Pare che il sindaco valuti come lesa maestà qualunque tentativo di dibattito politico sulla città, o qualunque constatazione innegabile del degrado di Roma, e questo non è accettabile. Roma non è del Sindaco né del Movimento 5 Stelle o di qualsiasi altra forza politica: è patrimonio di tutta la Nazione. E purtroppo questa amministrazione disastrosa lo sta distruggendo. Per questo è necessario lavorare per costruire un’alternativa al malgoverno pentastellato, sperando che questa triste stagione finisca il prima possibile”, conclude.