ROMA: ZANELLA (FI), INACCETTABILE UCCISIONE CINGHIALI, EMERGANO PRESTO RESPONSABILITA’

ROMA: ZANELLA (FI), INACCETTABILE UCCISIONE CINGHIALI, EMERGANO PRESTO RESPONSABILITA’

“Questa notte a Roma sono stati uccisi 6 cuccioli di cinghiale con la loro mamma. Pare che la scelta sia stata dettata anche dalla indisponibilità delle gabbie, e così il Comune ha optato per la via più semplice, una bella eutanasia notturna, per risolvere il problema, per il quale invece erano state prospettate soluzioni percorribili che avrebbero permesso di risparmiare la vita a quegli animali”.
Così in una nota Federica Zanella, deputata di Forza Italia.
“Si tratta di una vicenda di una gravità inaudita condita dagli insulti sessisti che il capo dipartimento dell’Ambiente del Comune Marcello Visca ha rivolto alla nostra collega deputata Brambilla che aveva offerto con la sua associazione un’alternativa all’abbattimento degli animali. Occorre che si faccia luce su questo spiacevole avvenimento anche per evitare che prosegua un triste rimpallo di responsabilità tra regione e comune. Bene dunque la commissione di inchiesta ordinata dalla Raggi. Attendiamo fiduciosi che emergano le responsabilità”, conclude.