RSU Ispettorato Lavoro Rieti – manifestazione 17 novembre 2017

x

Oggi 17 novembre, alle ore 10,00, i dipendenti dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Rieti, simultaneamente ai colleghi degli Ispettorati di tutta Italia,  in adesione allo stato di agitazione proclamato dalle OO.SS. di categoria ,si sono riuniti sotto la Prefettura di Rieti per sottoporre all’attenzione del Governo la situazione in cui si trova l’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL),  nato con la riforma ‘Jobs Act’, entrata in vigore dal 1.1.2017.
In particolare si sono rappresentate le inefficienze strutturali dell’Agenzia derivanti anche dalla mancanza di risorse economiche e strumentali, elementi imprescindibile per poter realizzare in modo efficiente ed efficace l’azione di tutela dei lavoratori e della corretta applicazione della normativa giuslavoristica.
Si ricorda infatti che lo spirito della norma che ha indotto a creare l’agenzia era quello di realizzare un efficiente azione amministrativa di contrasto ai fenomeni come lavoro nero , sicurezza sui luoghi di lavoro, vigilanza sulla corretta applicazione dei contratti collettivi.
In particolare anche in considerazione degli eventi sismici che hanno colpito il nostro territorio  la funzione  di controllo dell’Ispettorato sui cantieri per la ricostruzione sarà di fondamentale importanza al fine di garantire la vigilanza sui fenomeni degli appalti illeciti e la tutela dei lavoratori impegnati nei prossimi cantieri.
In sintesi si richiedono:
-Risorse economiche volte ad un’adeguata formazione di tutto il personale ispettivo e amministrativo
– adeguati sistemi informatici intesi come Software applicativi e accesso  completo alle banche dati  INPS e INAIL
-copertura assicurativa per i rischi connessi alla funzione ispettiva ( aggressioni, danni alle vetture di proprietà dei singoli funzionari ispettivi)
-equiparazione indennitaria tra i funzionari che svolgono la medesima attività ispettiva all’interno dell’ INL ( i funzionari Inps e Inail ricevono diverse indennità per svolgere di fatto lo stessa attività degli ispettori ITL)
– riconoscimento  di un’indennità economica per i funzionari  dell’Area Legale e Contezioso che hanno la rappresentanza in giudizio nei procedimenti avverso i provvedimenti dell’Ispettorato.

Be the first to comment on "RSU Ispettorato Lavoro Rieti – manifestazione 17 novembre 2017"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*