Salsomaggiore Terme in Mountain Bike

La cittadina, famosa in tutto il mondo per le sue terme, continua il percorso di sviluppo del progetto SalsoExperience.

Dopo la segnaletica interattiva in corten, la realizzazione del portale turistico www.salsoexperience.it e della guida turistica interattiva “Sale et Terra de Salsis”, arriva una mappatura di otto percorsi da poter fare in sella ad una Mountain Bike.

Il progetto della città di Salsomaggiore Terme si amplia sempre di più rendendo la cittadina una delle città più innovative e interattive d’Italia. 

Sono molte le soluzioni innovative che sono state scelte per SalsoExperience, e, a queste, si aggiunge anche l’individuazione di otto percorsi in Mountain Bike: Around TabianoLe dolci colline di CangelasioCavalieri del SaleI Castelli del PallavicinoLe salveil castello del Monte CombuLa Regina Margherita e i suoi parchi e Road to Montemanulo hanno difficoltà diversa e saranno protagonisti di una segnaletica a mappa, fruibile grazie al sito Salsoexperience.it dove sono inserite tutte le mappe GPX accessibili anche da mobile.

Image

Se siete appassionati di Mountain Bike oggi c’è un posto che non potete proprio lasciarvi sfuggire, 8 percorsi di diverse difficoltà e ambientazioni nel magnifico territorio del Comune di Salsomaggiore Terme.

L’anno scorso la città di Salsomaggiore Terme ha realizzato un sistema di segnaletica interattiva in corten con Qr Code e Realtà Virtuale. Grazie ad essa, i turisti accompagnati da totem dotati di Qr Code, possono accedere a delle schede dove avere informazioni in più lingue e una mappa con geocalizzazione che li aiuta nella scoperta di tutte le altre tappe presenti sul territorio. Il sistema è reso più interattivo e accessibile con l’utilizzo di videoguide LIS per i sordi e Realtà Virtuale per scoprire come il tempo ha segnato e modificato le principali emergenze cultura-naturalistiche del territorio.

“Salsomaggiore è un esempio di come la città e il suo patrimonio si trasformano in risorsa da mettere a disposizione del mercato turistico per creare nuovo business e aumentare il flusso di incoming. Il percorso di Salso non finisce, anzi, per i prossimi mesi sono in programma altri interventi che verranno ampliare il percorso interattivo cittadino, l’utilizzo della realtà aumentata per avvicinare anche i più piccoli alla storia della cittadina e una sezione tutta dedicata al food. Grazie alla collaborazione con il food blog piattoriccomicificco.it, il portale Salsoexperienceaccompagnerà i turisti tra i sapori e le tradizioni culinarie del territorio con ricette, video e consigli per gli acquisti. Un modo sempre più innovativo e interattivo per facilitare i turisti nel compito di portarsi via, sempre, un pezzo dell’esperienza Salso”.