Salvini: “L’Euro? Solo la morte è irreversibile”, e Zingaretti lo attacca

Salvini: “L’Euro? Solo la morte è irreversibile”, e Zingaretti lo attaccaMATTEO SALVINI SEGRETARIO FEDERALE DELLA LEGA EURO SULLO SFONDO

A far litigare i due esponenti della maggioranza che regge il governo Draghi, questa volta, è l’Euro.

ROMA – La pace tra il leader della Lega Matteo Salvini e il segretario del Pd Nicola Zingaretti sembra essere già saltata. A far litigare i due esponenti della maggioranza che regge il governo Draghi, questa volta, è l’Euro.

La moneta unica, a lungo un obiettivo della propaganda leghista, non sembra infatti convincere Salvini neanche dopo la sua ‘conversione’ all’europeismo: “L’euro irreversibile? Di irreversibile c’è solo la morte“, dice il leader del Carroccio a ‘L’Aria che tira’ su La7. Nel governo, aggiunge poi Salvini, devono però “prevalere i punti di unione, non quelli di disunione. Oggi mi tengo per me le mie simpatie e le mie antipatie”.

Via twitter arriva l’immediata replica del segretario dem, che rimarca le distanze dall’alleato di governo: “L’Euro e l’Europa sono la dimensione dove pensare e rafforzare il futuro dell’Italia. Dovrebbe essere anche superfluo ripeterlo”.

 fonte «Agenzia DIRE» e l’indirizzo «www.dire.it»