Scende in campo Forza Italia ad Alatri, chiamando a raccolta i propri dirigenti e le liste civiche.

Scende in campo Forza Italia ad Alatri, chiamando a raccolta i propri dirigenti e le liste civiche.

Lo ha fatto ieri, durante una riunione, alla presenza del vice coordinatore regionale Gianluca Quadrini e dei vertici del territorio.

“Abbiamo organizzato questo incontro perché stiamo riunendo tutte le liste civiche per farle confluire in FI,  in modo tale da portare a termine il nostro obiettivo che è quello di riprendere in mano il comune di Alatri.”-ha fatto sapere Luca Sarandrea del coordinamento di FI Alatri.”Ritengo sia stata una bella riunione quella di stasera -ha commentato Giuseppe Patrizi responsabile FI Enti locali per la provincia di Frosinone.  Ringrazio tutti gli amici di FI Alatri che ha sempre vantato un grande gruppo politico ed istituzionale. FI è un partito moderato che rispecchia il dna della città di Alatri.  Mi impegnerò con il vice coordinatore regionale Quadrini e i 3 sub commissari provinciali, affinché FI reciti un ruolo importante come in passato in questa bella città.”

Scende in campo Forza Italia ad Alatri, chiamando a raccolta i propri dirigenti e le liste civiche.


Aurelio Nevicelli commissario cittadino di FI si è detto soddisfatto dell’ottima riuscita dell’evento affermando:”Un incontro assolutamente propositivo, di confronto con le liste civiche, con l’intento di costituire un grande gruppo anche in vista delle prossime elezioni.””Ad Alatri Forza Italia è decisiva e grazie alla presenza di un grande gruppo, stiamo portando avanti un importante lavoro. C’è bisogno della competenza, dell’equilibrio e della capacità di fare, propria di Forza Italia, partito moderato in cui si riconosce gran parte della cittadinanza”.-ha commentato il vice coordinatore Lazio forzista Quadrini.I commissari azzurri dell’area nord Daniele Natalia e centro Nicola Piacentini non sono riusciti purtroppo ad essere presenti all’incontro poiché impegnati a Roma.