Thailandia, messi in salvo i primi due ragazzi intrappolati nella grotta

ROMA – Sono usciti dalla grotta che li teneva intrappolati da oltre 15 giorni due dei dodici ragazzi rimasti intrappolati con il loro allenatore di calcio il 23 giugno nelle grotte di Mae Sai, in Thailandia. La notizia è stata confermata ai media locali da fonti ufficiali dell’esercito thailandese.

Secondo quanto riportato dai media locali, i due ragazzi sono stati immediatamente trasferiti in elicottero nel vicino ospedale di Chang Rai, ma le loro condizioni sarebbero buone. Secondo la stessa fonte, è in corso il salvataggio di un terzo ragazzo che si trova attualmente nel tratto finale della grotta.

Be the first to comment on "Thailandia, messi in salvo i primi due ragazzi intrappolati nella grotta"

Leave a comment