Uil Lazio: prezzi record per gas, luce e spesa

“In sostanza, aumenti a tutto tondo e soprattutto dei beni irrinunciabili- commenta il segretario generale della Uil di Roma e del Lazio, Alberto Civica- gia’ durante gli ultimi mesi dello scorso anno avevamo evidenziato forti rincari delle bollette e dei servizi primari, ma purtroppo la situazione e’ ulteriormente peggiorata e ci troviamo di fronte a prezzi che salgono a discapito di una qualita’ della vita in discesa: sempre piu’ contratti a breve scadenza, aumenti delle domande di disoccupazione e servizi inesistenti. Una magrissima consolazione potrebbe essere rappresentata dal costante calo del costo dell’istruzione soprattutto universitaria, ma anche qui bisognerebbe indagare piu’ a fondo perche’ diminuiscono le rette e’ vero, ma contemporaneamente cala anche il numero degli iscritti”. È sceso infatti di oltre il 39% il costo dell’istruzione universitaria, mentre aumentano del 2,2% i servizi culturali e cresce del 2,3% il costo delle mense, siano esse studentesche o aziendali. Sara’ difficile consolarsi dal parrucchiere o con un trattamento estetico, in crescita entrambi del 2%. Invariato, forse non a caso, il costo dei gioielli.

Fonte  «Agenzia DIRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Be the first to comment on "Uil Lazio: prezzi record per gas, luce e spesa"

Leave a comment