Vertenza latte in Sardegna: parla Paolo Pinna, AD dell'industria casearia Pinna Spa

assari, 5 marzo 2019 – Stiamo vivendo un “corto circuito sociale”, “la mia famiglia ha oggettivamente paura”, stiamo avendo una “Eccessiva esposizione mediatica e sui social” e poi “il prezzo del latte non lo decidiamo noi”.“Noi trasformiamo solo il 10% di tutto il latte prodotto in Sardegna” e poi ancora “chi dice che usiamo il latte della Romania per fare del falso pecorino Sardo, dice il falso” Queste alcune dichiarazioni di Paolo Pinna AD dell’industria casearia PinnaSpaintervistato da Media Web Channel. L’intervista, a cura di Fausto Farinelli, l’editore e presidente di Media Web Channel, in meno di 48 ore ha sfondato le 20 mila visualizzazioni su Facebook.“Riteniamo che l’intervista sia un importante contributo che aiuta lo spettatore a costruirsi un’opinione il più possibile oggettiva sulla cosiddetta vertenza latte” ha detto l’editore Fausto Farinelli. La redazione di Media Web Channel ha effettuato il giorno 11 febbraio anche un importante servizio sulla protesta dei pastori, visibile al link www.facebook.com/algherochannel/videos/376647983120966.