ROSSI (CD): SI ALLE CASE CHIUSE A ROMA

“Sono favorevole alle case chiuse a Roma che consentano la salvaguardia di chi vuole esercitare questo antico mestiere, che significa controlli sanitari e possibilità di toglierle dal marciapiede e allo sfruttamento. Dopodiché  la tutela va estesa anche a chi le frequenta. Se per fare tutto ciò occorrono assetti comunali, privati o cooperative, credo che questa sia poi la soluzione pratica”. Lo ha dichiarato Domenico Rossi, generale e sottosegretario alla Difesa candidato alle primarie del Partito Democratico a Roma, intervistato da Klaus Davi per il suo programma KlausCondicio on air su YouTube al link https://www.youtube.com/user/klauscondicio.